Avellino-Nola, appuntamento con la storia e prima al Partenio-Lombardi. Presentazione gara e probabili formazioni

19.09.2018 15:00 di Ugo De Mattia  articolo letto 2091 volte
Avellino-Nola, appuntamento con la storia  e prima al Partenio-Lombardi. Presentazione gara e probabili formazioni

Menù ricchissimo quello che attende l'Avellino questo pomeriggio, che si dividerà tra lo Store di Via Cannaviello e lo stadio Partenio-Lombardi.

Dopo l'esaltante vittoria conquistata contro il Ladispoli, i biancoverdi debutteranno al Partenio-Lombardi. Nell'impianto di Contrada Zoccolari, in occasione del recupero del turno preliminare di Coppa Italia, arriverà il Nola guidato dal tecnico irpino Liquidato. La lunga giornata dei tifosi biancoverdi inizierà intorno alle 19, e non più alle 18 come inizialmente programmato. Presso l'Official Store di Via Cannaviello l'associazione "...per la Storia" concederà in comodato d'uso gratuito il logo dell'Unione Sportiva Avellino Spa all'Avellino SSD di Gianandrea De Cesare. 

A seguire, tutti al Partenio-Lombardi, con l'Avellino che sarà impegnato nella sfida con il Nola. Al Partenio-Lombardi è attesa una buona cornice di pubblico, che potrebbe arrivare a superare i quattromila spettatori. 

Passando al campo, Graziani si affiderà al 4-4-2, applicando un ampio turnover. Tra i pali spazio a Longobardi, che occuperà una casella da under. Al centro al fianco del capitano Morero agirà Dondoni, con Patrignani a destra e Scarf che si piazzerà a sinistra.

A centrocampo confermato Buono in mediana rispetto alla trasferta di Ladispoli. Al suo fianco spazio per Acampora. Sulle corsie esterne ci saranno, invece, Tompte a destra e Ventre a sinistra.

Rivoluzione in avanti, dove Graziani si affiderà a Ciotola a supporto del terminale offensivo Sforzini.

In casa Nola, invece, Liquidato si affiderà all'ex Gragnaniello tra i pali. In avanti Esposito e Tagliamonte agiranno ai lati di Stoia, nel 4-3-3 che si presenterà al Partenio-Lombardi con l'obiettivo di battere i biancoverdi.

Arbitrerà il match il sig. Matteo Centi di Viterbo. Calcio d'inizio al Partenio-Lombardi alle ore 20:30.

Probabili formazioni

Avellino (4-4-2): Lagomarsini; Patrignani, Morero, Dondoni, Scarf; Tompte, Acampora, Buono, Ventre; Ciotola, Sforzini. All.: Graziani.

Nola (4-3-3): Gragnaniello; Paradisone, Pepe, Lenci, Varriale; Olivieri, Colarusso, Vaccaro; Esposito, Stoia, Tagliamonte. All.: Liquidato.