De Vito: "Chiediamo scusa ai tifosi. Si ricomincia a lavorare già domani per battere il Pescara"

11.03.2018 23:05 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 2162 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
De Vito: "Chiediamo scusa ai tifosi. Si ricomincia a lavorare già domani per battere il Pescara"

Il direttore sportivo dell'Avellino Vincenzo De Vito è intervenuto telefonicamente a Ottochannel per commentare la debacle nel derby di Salerno: "E' stata una prestazione insufficiente che il nostro pubblico non merita, chiediamo scusa per la figuraccia, siamo tutti rammaricati, compreso il presidente ed è giusto prendersi fischi e critiche. Per mia scelta - anticipa il ds - la squadra ricomincerà ad allenarsi già domani alle 15. Ora dobbiamo dimostrare di poter fare di meglio sul campo, battendo il Pescara. La mancata presenza di Castaldo in panchina? Insieme al mister abbiamo deciso di preservarlo per il rush finale. Abbiamo cinque partite su sei in casa e qui dobbiamo costruire la nostra salvezza. Ripercussioni mentali? All'andata fu una grossa mazzata per come è arrivata la sconfitta, stavolta non credo ci saranno scorie: si è capito dall'inizio che non sarebbe stata una partita facile, con quella sfortunata deviazione nell'occasione del primo gol".