L'avv. Lentini: "Il Tar ha giudicato le situazioni differenti, abbiamo trovato un muro davanti"

14.09.2018 14:34 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 2367 volte
L'avv. Lentini: "Il Tar ha giudicato le situazioni differenti, abbiamo trovato un muro davanti"

Dopo la bocciatura arrivata oggi anche dal Tar del Lazio, l'avvocato Lentini, dopo aver espresso un po' di pessimismo già ieri, torna a parlare oggi ai microfoni di Prima Tivvu' dell'esito finale sulla richiesta di riammissione in B: "Loro ritengono che ci sia stata da parte nostra la tarditivà della presentazione della polizza e che tutta la vicenda riguardante le altre squadre non avesse attenenza perchè la situazione era diversa: le altre, secondo i giudici, avevano presentato al polizza nei termini ma poi era diventata nulla in corso d'opera. Di fronte a questo loro atteggiamento così intransigente inutile discutere, c'è stato un braccio duro da parte della Figc. Ora andremo avanti con la richiesta di risarcimento danni, ci aspettavamo che sarebbe stata dura ma ci abbiamo voluto provare lo stesso, abbiamo trovato un muro davanti a noi da parte del Tar e della Figc".