Partono i lavori al campo B, convenzione con Villa Stuart per il recupero infortunati

12.06.2018 11:10 di Domenico Fabbricini Twitter:   articolo letto 2132 volte
Partono i lavori al campo B, convenzione con Villa Stuart per il recupero infortunati

È attiva la società in questi giorni per farsi trovare pronta ai nastri di partenza del campionato e mantenere le promesse fatte da Taccone in conferenza stampa. Dopo la scelta dell'allenatore, sono iniziati oggi i lavori di risemina del campo B, come da nostra foto, in modo da mettere a disposizione di Marcolini due campi, uno in erba e uno in sintetico, per provare così a limitare gli infortuni dovuti probabilmente al continuo cambio di fondo. E a proposito di infortuni, Marcolini adotterà sin da subito un articolato piano di recupero fisico attraverso la stipula di una convenzione con Villa Stuart che seguirà direttamente il percorso di riabilitazione dei giocatori infortunati. 

Come si diceva ieri, Marcolini porterà poi con sé uno staff formato da un vice allenatore, un collaboratore di campo e un preparatore atletico. Dovrebbe restare il solo allenatore dei portieri, Amato.