Avellino-Cremonese 0-0, le pagelle: biancoverdi fermati ma promossi. Ngawa mostruoso, Bidaoui imprendibile

27.01.2018 16:54 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 2018 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Avellino-Cremonese 0-0, le pagelle: biancoverdi fermati ma promossi. Ngawa mostruoso, Bidaoui imprendibile

Pareggio giusto al Partenio-Lombardi. La Cremonese frena l'Avellino. Mostruoso Ngawa, Bidaoui imprendibile. Radu mai impegnato, Asencio maledice Ujkani. Le pagelle di Avellino-Cremonese 0-0. 

 

Radu 6 - Ci mette il guanto sul cross rasoterra di Castrovilli in chiusura di prima frazione. Nella ripresa non è mai impegnato dalla Cremonese.

Laverone 6 - Tanta corsa, carica a testa bassa e si sovrappone spesso. Poco preciso nei cross e nei tiri provati.

Migliorini 6 - Soffre in avvio, poi prende le misure a Brighenti e Paulinho e chiude in scioltezza.

Ngawa 7 - Mostruoso, sempre in anticipo, sempre pulito negli interventi. Leader della difesa, spicca da centrale come da laterale. 

Marchizza 6 - Più copertura che affondi, come è giusto che sia. Non disdegna qualche avanzata sulla sinistra, a dare manforte a Bidaoui.

D'Angelo 6,5 - Solito contributo irrinunciabile in mezzo al campo. Arpiona diversi palloni, ci mette grinta e cuore.

De Risio 6 - Bissa la discreta prestazione di Brescia, prova senza infamia e senza lode. Svolge al meglio il suo compito, sbaglia poco.

Di Tacchio 6 - Non è al top, ogni tanto l'avversario gli scappa via. Fa esplodere il pallone in un contrasto con Arini. Tiene botta fino al novantesimo. 

Bidaoui 6,5 - Imprendibile. Triplicato nella marcatura, riesce sempre a rendersi pericoloso. In avvio soffre la maggiore vivacità di Gavazzi e ha pochi palloni giocabili. Nella ripresa prende per mano l'Avellino.

Gavazzi 6,5 - Voto di stima. Ha voglia di spaccare il mondo e nel primo tempo lo dimostra. Sfiora la marcatura, poi nella ripresa rallenta.

Castaldo sv - Pochi minuti in campo, abbandona per un infortunio muscolare 

(19' pt Asencio 6 - Cambia volto all'Avellino. Manca il bersaglio, maledice Ujkani).

All.: Novellino 6 - Nulla da recriminare. Non ha panchina, perde pure Castaldo in avvio, fa quel che può ma schiera il migliore Avellino possibile.

 

Cremonese (4-3-1-2): Ujkani 7; Cinaglia 6, Canini 6, Garcia Tena 6, Renzetti 5,5; Arini 6, Pesce 6 (39' st Cinelli sv), Cavion 6,5; Castrovilli 6,5 (22' st Piccolo 5,5); Brighenti 6, Paulinho 6 (34' st Scappini sv). All.: Tesser 6.