Secondo appuntamento consecutivo in casa per la Scandone che dopo la bella vittoria sulla Luiss ospita la Virtus Arechi di Parrillo.

Avellino a caccia del derby. Al Del Mauro arriva una lanciatissima Virtus Arechi. Coach De Gennaro conferma nello starting five Mazzarese. Tripla di Rezzano. Brunetti sul ferro, Sousa dopo due minuti sblocca la Scandone. L'ala brasiliana ingenuamente commette due falli in due minuti e Riccio lo rileva. Cardillo e Costa a bersaglio (4-8 al 5'). Ancora Cardillo. Quattro a zero griffato Gallo. Avellino palesa difficoltà in attacco e timeout chiamato da De Gennaro. Tripla di Marra, due per Rezzano, altri tre per Marra. (9-18 al 7'). Tripla di Maggio, due per Tortú e Cardillo, troppe le palle perse per i lupi che tornano a segnare grazie a Sousa. Altri due per Dimitri ma commette il terzo fallo.a Virtus chiude avanti i primi 10 minuti sul 15 a 29.

Subito Riccio per Avellino trova cinque punti in fila, Tortú realizza un libero a disposizione su due. Scandone che cerca di avvicinarsi alla Virtus ma Cardillo e De Fabritis non glielo permettono e firmano un nuovo solco per i blaugrana. Tortú e lo stesso Cardillo toccano quota 22, undici punti a testa. Sousa si scuote ma non basta. Salerno domina nel pitturato e conclude la prima frazione avanti 25 a 48.

Due triple per Sousa, Salerno perde subito due possessi, ma trova i liberi di Maggio che sfrutta un fallo ingenuo di Riccio. Altri tre per Sousa che sale a 18. Il terzo quarto è da incubo in attacco per i lupi con l'ala brasiliana unica luce a canestro. Fallo e canestro per Tortú (35-56 al 28'). Il periodo termina con dodici punti a referto per la Scandone. Al 30esimo è 37 a 62.

Due liberi per Riccio e Mazzarese. Timeout Parrillo sul 41 a 63 al 32esimo. Salerno inizia già a ruotare il roster. Avellino a segno dalla lunetta con Marra ma la gara ormai a 5 minuti dal termine non ha più nulla da dire. Più 22 Salerno (45-67 al 35'). La bomba di De Fabritis mortifica i lupi. Si gioca per le statistiche ma Avellino non migliora neanche quelle. In 37 minuti solo 45 punti per la Scandone. De Gennaro concede un minuto anche a De Blasi che infila la tripla e i primi punti della sua stagione. La Virtus banchetta e vince 53-77.

Sezione: Basket / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 20:11
Autore: Alfonso Marrazzo
Vedi letture
Print