Annino Cucciniello, ex San Tommaso e nuovo direttore generale della Virtus Avellino, si presenta alla piazza: "Gli obiettivi li detterà la società e noi come staff cercheremo di accontentarla nel più breve tempo possibile. Si riparte con tanti stimoli, passione e voglia di rettangolo verde. Sarà un'Eccellenza competitiva perché l'Under in meno aumenterà l'esperienza e l'agonismo, sarà un'annata bella, un campionato difficile a 14 squadre. Ci sono già delle squadre attive sul mercato, proiettate alla vittoria finale. La scelta della Virtus è nata da un rapporto passato con mister Della Rocca, una scelta affettiva per restare in città, mi hanno contattato anche altre società. Non vado in una società da ricostruire ma vado a completare una società che ha fatto bene in passato, ci sarà poco da inventare. Mi sono ritrovato subito con i due presidenti e questo mi ha agevolato".

Sezione: Calcio Minore / Data: Mar 07 luglio 2020 alle 15:30 / Fonte: Sport Channel
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print