Basket - La Sidigas piega Banvit 99-95, ma che sofferenza!

07.11.2018 20:29 di Alfonso Marrazzo  articolo letto 1226 volte
Basket - La Sidigas piega Banvit 99-95, ma che sofferenza!

Scandone chiamata al riscatto europeo dopo il ko spagnolo in casa del Murcia. Out Costello e Campogrande per Vucinic che farà debuttare Campani questa sera al DelMauro contro i turchi. 

Cole, Filloy, Nichols, Green e Ndiaye i cinque scelti dal coach della Sidigas. Inizio scoppiettante per Green che infila la prima tripla del match. Nel Banvit attivi Perez e Morgan che nei primi minuti di gioco fanno impazzire la difesa irpina. Nichols a referto (5-5 al 4'). Avellino prova a correre con Norris Cole e timeout per Banvit. Dalla sospensione antisportivo per Ulusoy. Cole realizza dalla lunetta. Il solito blackout però porta Ulusoy a realizzare un mini brek che costringe al timeout Vucinic. Spizzichini a bersaglio, Atar realizza il canestro numero 30 per i turchi. E' 33-30 al 10'.

Secondo quarto - Ancora Atar, Banvit a meno uno. Prima Sykes, poi la tripla di Filloy, Avellino a due possessi di vantaggio. Ancora Sykes, massimo vantaggio di Avellino (46-37 al 15'). Poi tripla di Morgan, Banvit reagisce colpo su colpo. Brek di quattro a zero con Perez, ma Nichols lasciato dall'angolo completamente solo non sbaglia la tripla del nuovo più sei (53-47 al 18'). Nichols è un fattore, inchioda dall'altra parte Atar per il 59-52 che chiude la prima frazione. 

Terzo quarto - Osmani a referto. Subito Banvit a canestro. Green, Nichols e N'Diaye però cercano di stoppare le velleità di rimonta turche iscrivendosi tutti e tre nel tabellino della gara (65-54 al 24'). Green fa volare i lupi sul più quattordici esaltandosi dai 6,75, ma Oliver firma un mini parziale per gli ospiti. Gara che diventa divertente. Banvit che trova una tripla mortifera con Ulusoy al minuto 28. Avellino avanti ma il vantaggio ora è misero 73-68. Timeout Avellino. Subito Cole apre il fuoco da tre punti, Banvit si affida ad Atar. Che partita per il turco. Nel finale di periodo N'Diaye inchioda il ferro. Avellino di nuovo a due possessi di vantaggio (79-73 al 29'). L'ultimo canestro del quarto è di Perez. 81-77 in favore della Sidigas al 30'. 

Ultimo quarto - D'Ercole, tripla per lui. Sempre il duo Morgan-Perez per gli ospiti a fare la differenza. I turchi sono ad un passo dalla rimonta. Due liberi di N'Diaye danno ossigeno ai lupi. Quinti fallo per Jordan Morgan che esce dalla contesa, la sfida perde uno dei protagonisti indiscussi fino a questo momento (86-81 al 36'). Oncel completa un gioco da tre punti per gli ospiti. Si prevede un finale punto a punto tra campani e turchi. Ancora Oncel. Banvit ora è a un solo punto da Avellino (90-89 al 38'). Due liberi realizzati da Green spezzano il mal di canestro di Avellino. Quinto fallo anche per Nichols che si era dimostrato abile cecchino a cavallo tra il primo e secondo tempo. Finale ricco di emozioni al DelMauro. Attacca male Banvit ma Cole dalla lunetta non ne approfitta facendo addirittura zero su due. L'ex campiona NBA non è stato freddo dalla linea della carità. Match apertissimo. Ulusoy ne mette uno sui due disponibili, Filloy li realizza entrambi. La lunetta decisiva in questo finale incandescente. Atar a referto. Timeout Vucinic. Quinto fallo per Osmani. Green mette dalla lunetta fine alle sofferenze per i tifosi irpini. Avellino vince 99-95 e blinda la seconda piazza in Europa.