Bucaro: "Mi assumo le responsabilità della sconfitta. E' mancato l'atteggiamento giusto per far nostra la partita"

27.01.2019 17:05 di Antonio Tedeschi  articolo letto 1867 volte
Bucaro: "Mi assumo le responsabilità della sconfitta. E' mancato l'atteggiamento giusto per far nostra la partita"

“Abbiamo disputato un primo tempo scialbo – ammette Giovanni Bucaro – Nel secondo tempo, invece, potevamo realizzare il raddoppio ma è arrivato il gol del Cassino. Ora dobbiamo abbassare la testa per andare avanti. Rizzo ha giocato una buona gara”. “In occasione del gol abbiamo sbagliato tutti e, soprattutto, Matute e Di Paolantonio non hanno fatto filtro”.

“Con il 4-2-4 abbiamo svoltato – spiega il tecnico – Ma possiamo giocare in qualunque modo, ma se manca l’atteggiamento non andiamo lontano”. “Non è facile darci una spiegazione, ma è normale che il responsabile di tutto ciò sono io. E’ normale che bisogna lavorarci al massimo e, soprattutto, dobbiamo crescere mentalmente”. Bucaro al termine del match ha avuto un colloquio con il presidente Mauriello: “Non ci aspettavamo una situazione del genere. Siamo tutti delusi, ma le responsabilità sono le mie e poi del gruppo”.  “Ora dobbiamo allenarci di più per reagire al meglio – continua – In questo momento devono venire fuori gli uomini. Non cambia niente ora, ma ora dobbiamo cercare di fare il massimo. Ora dobbiamo giocare partita dopo partita riportando la voglia di giocare a calcio dalla parte nostra. Speriamo che ci siano novità dal mercato e magari speriamo ancora in Alfageme”.