Secondo quanto riportato da AvLive, il giudice fallimentare del Tribunale di Avellino, Pasquale Russolillo, avrebbe accettato la proposta del concordato in bianco proposto dai legali della Scandone Avellino, con apporto di finanza terza.

La Scandone, quindi, sarebbe salva scampando al fallimento richiesto dalla Procura della Repubblica di Avellino, per gravi insolvenze nei confronti dell'erario. Seguiranno aggiornamenti in merito.

Sezione: Copertina / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 11:20
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print