Il Presidente dell’Avellino, Walter Taccone, ha tracciato un bilancio nel corso di 0825 su Ottochannel: “I ragazzi hanno lottato per sfatare il tabù trasferta, ma anche quello inerente al Novara. Spesso siamo usciti sconfitti contro gli azzurri, ma stavolta no. I ragazzi hanno lottato con ardore, l’allenatore è stato esemplare anche dopo l’espulsione. Le sue capacità di mettere in campo i giocatori e di adattarli al suo modo di giocare sono ottime: i calciatori giocano in base al suo credo. Non amo parlare di moduli ma questi ragazzi possono giocare con il 4-4-1-1, 4-4-2 e il 3-5-2.

Abbiamo giocatori che sanno adattarsi ai diversi moduli”. Taccone si traveste da pompiere: “Non abbiamo vinto ancora nulla, dobbiamo stare tranquilli senza fare voli pindarici. Non bisogna abbattersi alla prima sconfitta, che prima o poi capiterà”.

Sezione: Copertina / Data: Lun 25 settembre 2017 alle 10:18 / Fonte: OttoChannel
Autore: Antonio Tedeschi
vedi letture
Print