Romano: "L'Avellino è partito in ritardo ma ora deve crederci. Su De Vena e Alfageme..."

24.04.2019 14:23 di Forza Lupi   Vedi letture
Romano: "L'Avellino è partito in ritardo ma ora deve crederci. Su De Vena e Alfageme..."

L'ex bomber dell'Avellino Gaetano Romano ha parlato dell'andamento dei lupi a Sportchannel: "Il cambio di allenatore ha dato la svolta mentale dopo non aver cominciato affatto bene. L'Avellino è una squadra da vertice. De Vena e Alfageme a secco? Per l'attaccante il gol è tutto, però sono momenti che possono capitare. E' successo ad entrambi nello stesso momento perciò pesa di più. Devono stare tranquilli perchè si sa che può succedere. Il gol arriva solo se sei sereno e ti alleni al massimo". Romano prosegue: "Credo nella rimonta. Due gare sono poche e bisogna sperare in un passo falso del Lanusei. L'Avellino è un po' in ritardo, successe anche quando c'ero io".