Nel corso della conferenza stampa pre-Paganese, il tecnico dell'Avellino è intervenuto anche sulle polemiche del Catanzaro sull'arbitraggio di mercoledì. 

Queste le parole di Braglia: ""Io ho letto quello che dicono a Catanzaro, sulla gestione dell'arbitro. Io ero abituato ad un'altro ambiente. Il nostro gol potrebbe essere fuorigioco, ma l'espulsione di Scognamiglio non data? Il colpo di testa di Curiale era in fuorigioco. Una grande squadra non si lamenta, o se c'è un episodio a favore o contro. Non mi piace che si cerchi di condizionare l'ambiente. Poi ho letto che noi eravamo più freschi, perchè non giocavamo da 10 giorni, ma noi stavamo bene, volevamo giocare, poi il calendario va così". 
 

Sezione: Focus / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 11:26
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print