Il capitano dell'Avellino, Giuliano Laezza, attualmente infortunato, è stato intervistato da OttoChannel: “Innanzitutto, volevo mandare un abbraccio a tutti i tifosi. Purtroppo, per ora, sto riuscendo a seguire i ragazzi solo attraverso la tv e non ho avuto ancora la possibilità di andare a salutarli dal vivo. Si stanno comportando non bene, ma benissimo. Si vede la coesione del gruppo, che si è formato sin da subito; si vede il lavoro di tutti: dei calciatori, dell'allenatore, dello staff. Anche chi è arrivato dopo si è messo in gioco alla grande. Complimenti a tutti. La partita con la Casertana sarà molto dura. Come tutte, ma a maggior ragione perché è un derby. Non ci sono partite facili in questo girone. La partita va approcciata e affrontata nella maniera giusta. Si gioca ogni tre giorni, prepararsi è difficile, l'attenzione va tenuta alta.”

Sezione: Focus / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 19:09
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print