Vullo: "L'Avellino deve pensare a se stesso. Società sana e ambiziosa, l'anno prossimo sarà Serie C"

13.03.2019 16:16 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 1313 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Vullo: "L'Avellino deve pensare a se stesso. Società sana e ambiziosa, l'anno prossimo sarà Serie C"

L'ex allenatore dell'Avellino, Salvatore Vullo è intervenuto a Radio Punto Nuovo per parlare della formazione biancoverde: “L'Avellino deve pensare solo a vincere tutte le partite, senza badare alle altre. Deve inseguire e sperare che chi è davanti rallenti, la squadra sta bene e può sicuramente fare cose buone da qui alla fine del campionato. Forse, se fosse partita con questo organico già a inizio anno, magari a quest'ora era nella stessa condizione del Bari. I tifosi faranno, come al solito, la differenza. La società è sana, la piazza merita categorie superiori e credo che a prescindere da tutto, l'anno prossimo l'Avellino possa comunque giocare in Serie C. Lo stadio di proprietà? E' un segnale chiaro, la società vuole fare le cose in grande e dimostra tanta ambizione".