Alessandro Asoni, dg del Lanusei, ai microfoni di Prima Tivvu', parla della sfida di domenica all'Avellino: "Sicuramente è un big match perché la classifica dice questo, sappiamo di affrontare una squadra che non c'entra niente con questa categoria, costruita per vincere e noi con molta tranquillità e poca pressione al contrario dell'Avellino, andiamo a giocare in uno stadio vero con dei tifosi veri e siamo contenti di questo. Abbiamo già incontrato squadre che ambiscono al salto di categoria, in casa abbiamo affrontato Latina e Albalonga costruite per vincere, come l'Avellino stesso, abbiamo impattato bene, l'Avellino sarà un'altra squadra fortissima da affrontare, la prima fuori casa.

Il nostro obiettivo resta la salvezza tranquilla, poi tutto quello che viene dopo è tanto di guadagnato".

Sezione: L'Avversario / Data: Mer 17 ottobre 2018 alle 14:32
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print