Dell'Anno: "Abbiamo fatto scappare grossi imprenditori locali"

04.12.2019 15:00 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Dell'Anno: "Abbiamo fatto scappare grossi imprenditori locali"

Dopo Il Mattino, Mario dell'Anno torna a parlare a SportChannel della situazione relativa alla possibile cessione dell'Avellino: "Sarebbe stato opportuno che le dimissioni arrivassero prima, sento parlare bene di Izzo e quindi abbiamo commesso un'altra gaffe facendolo scappare. Circelli è in cerca ora di altri soci. A me interessa poco il nome, a noi interessa vedere il calcio, chi viene ad Avellino deve fare calcio serio come è sempre stato fatto. I problemi di De Cesare li apprendo dai giornali, non li conosco bene, a noi interessa solo che passi la mano a una società che già da gennaio rinforzi la squadra per poterci salvare e poi l'anno prossimo vediamo. La colpa è anche mia, di noi tifosi, perché ognuno si prende quello che merita. Entro il 16 bisogna pagare gli stipendi, spero che qualcuno stia provvedendo e non prenderemo 4 punti di penalizzazione. Imprenditori irpini si erano fatti avanti tre anni fa ma abbiamo fatto scappare grossi imprenditori locali, ormai penso che abbiamo perso il treno".