Hervatin: "Mi aspettavo molto di più dall'Avellino. Forse ha inciso la scelta sbagliata del tecnico con cui hanno iniziato"

19.02.2019 12:52 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 2389 volte
Fonte: Il Quotidiano del Sud
Hervatin: "Mi aspettavo molto di più dall'Avellino. Forse ha inciso la scelta sbagliata del tecnico con cui hanno iniziato"

"E' un campionato sorprendente". Parla così il tecnico Gianluca Hervatin lo scorso anno alla corte del Lanusei prima dell'arrivo di Archimede Graziani. Dopo l'esonero di quest'ultimo dall'Avellino si era accesa una polemica social (clicca qui).  "Guardando la classifica attualmente è sorprendente vedere compagini del calibro dell’Avellino, Sff Atletico o Albalonga che fanno fatica ad esprimersi al meglio - continua il tecnico - Davanti ora possiamo vedere formazioni cenerentola come il Lanusei o Latte Dolce. Formazioni che negli anni passati hanno ottenuto la salvezza faticando tantissimo. Discorso differente va fatto per il Trastevere che sta ricalcando il cammino dello scorso anno, ma che poi alla fine ha ceduto".

"Innegabile che mi aspettavo di più dall’Avellino. Da parte degli irpini mi aspettavo un campionato molto simile al Bari o Cesena. Probabilmente ha inciso la partenza in ritardo o forse la scelta di un tecnico sbagliato. Ha steccato tanto - spiega - Ora si trova in una situazione in cui deve recuperare. Non sarà semplice visto che sei una squadra blasonata a cui non viene perdonato nulla. Domenica ha perso un vero jolly contro il Sassari Latte Dolce. Andare a -4 punti dalla vetta poteva far paura a tutti".