La Ternana vede vicinissimo il traguardo della promozione in B, con un mese di anticipo. Il cammino record delle fere (ieri la 22esima vittoria, record nella storia del club) le ha portate a un passo dalla promozione: l'unica squadra ancora in corsa è l'Avellino distante 12 punti dopo la sconfitta con Catania, Bari matematicamente tagliato fuori. Se gli irpini le vincessero tutte potrebbero arrivare massimo a 78 punti, la Ternana è a 72, il che vuol dire che vincendo mercoledì il recupero col Potenza e ottenendo domenica una vittoria a Bisceglie, se l'Avellino non vincerà gli umbri saranno matematicamente in B. E a quel punto perderà ogni valenza lo scontro diretto in programma il 3 aprile: magari potrebbe essere un vantaggio per i Lupi in cerca di punti per blindare il secondo posto. Ma prima ci sarà da non perdere l'altro scontro diretto, sette giorni prima, contro il Bari.

Sezione: News / Data: Lun 22 marzo 2021 alle 11:45 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print