Le donne dell'Avellino si aggiudicano il derby contro le leonesse di Montemiletto

14.01.2020 10:31 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Le donne dell'Avellino si aggiudicano il derby contro le leonesse di Montemiletto

Prima partita del 2020 per la compagine femminile del Vallo di Lauro, i Lupi Baschi. Sul bellissimo campo di Montemiletto va in scena il derby avellinese contro il Lions Mons Militum.

 Mister Maddalena Saviano decide di dare spazio alle ragazze che avevano avuto meno minutaggio e di provare un centrocampo inedito con Alfieri e De Nicola a dettare il gioco. Gara che si sblocca al secondo minuto di gara con un bellissimo tiro da centrocampo del capitano di giornata Imma Iervolino. La rete galvanizza i Lupi Baschi che, con belle giocate, danno poche possibilità al Montemiletto di affacciarsi verso la porta di Fokzmaniak. Al trentesimo arriva la seconda rete con un bellissimo tiro a giro da fuori area firmato da Maria Sangermano, che si vendica così del palo colto pochi minuti prima.

 Il secondo tempo vede una girandola di cambi ma i Lupi Baschi mettono il piede sull'acceleratore e siglano altre 5 reti frutto di bellissime azioni corali. La terza rete arriva da un calcio piazzato procurato da Rosa Cosenza e calciato da Sangermano che, con la complicità della deviazione di un difensore, insacca la palla in rete. Il quarto gol passa ancora dai piedi di Sanermano che, servita splendidamente da Imma Iervolino, non sbaglia il tap-in vincente. Quinta rete di Mariarosaria Onofrietti che, subentrata, al terzo pallone toccato mette a segno il suo quarto gol in campionato sfiorandone altri che purtroppo non arrivano per bravura del portiere avversario. È la stessa Onofrietti poco dopo a collezionare l'assist vincente che mette a tu per tu con il portiere Rosa Santomartino che, con tanta freddezza, riesce a segnare il suo primo gol in campionato. Chiude le danze la tripletta personale di Maria Sangermano che porta a casa il pallone.

 Ottima prova corale da parte di tutta la squadra dei Lupi Baschi che cerca belle giocate e dimostra di saper raccogliere i frutti degli allenamenti. Sulle ali di questo entusiasmo, le ragazze del Vallo di Lauro si preparano ad affrontare un'altra gara importante contro la compagine casertana del V.C.H. per poter iniziare una striscia di vittorie si spera molto lunga.