Vullo: "Ignoffo e Cinelli hanno le caratteristiche giuste per allenare. Io vincente e cacciato..."

15.10.2019 14:46 di Forza Lupi   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Vullo: "Ignoffo e Cinelli hanno le caratteristiche giuste per allenare. Io vincente e cacciato..."

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto l’ex calciatore ed allenatore dell’Avellino, Salvatore Vullo: "Gli uomini che ci sono, sono all'altezza della situazione. Penso che Ignoffo e Cinelli abbiano le caratteristiche per allenare i lupi. Non conosco le problematiche legate ai giocatori o alle dinamiche societarie, ma conosco Cinelli ed Ignoffo, erano miei calciatori quando abbiamo conquistato la B, conosco anche Di Somma che è grande conoscitore di calcio e dell’ambiente. Forse ci sono fattori che da lontano non posso conoscere". Su Ignoffo: "Reagirà e farà il meglio possibile, lo reputo all'altezza della situazione. La reazione poi è personale, non posso sapere come reagirà a questa situazione, Ignoffo e Cinelli sono persone all'altezza. Hanno alle spalle un DS con il quale hanno un buon rapporto e poi ci sono i tifosi che hanno ribadito la loro vicinanza ai colori e alla squadra. Tutto però ovviamente, nel calcio è così in tutto il mondo, dipende dai risultati”.

Alla piazza biancoverde il messaggio di Vullo: "Io ad Avellino ho sempre vinto, quando ho cominciato la piazza non era contenta, siamo arrivati primi con una squadra che si doveva salvare e tutto è diventato oro. Questa è una piazza che sta sempre vicina alla squadra, certo se i risultati non ci sono magari qualcuno si allontana ma qualcosa di buono c'è comunque. I tifosi sosterranno sempre i loro colori e in altre piazze questo a volte non succede, ripartiamo da questa base. Io ho vinto e sono stato mandato via... e se perdi certo che sono problemi. Il mio augurio è ovviamente che l'Avellino torni dove gli compete, per quello che rappresenta per tutta l'Irpinia".