Caso-Corato, la Scandone attende la sentenza: il club rischia la stangata

04.03.2020 18:30 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Caso-Corato, la Scandone attende la sentenza: il club rischia la stangata

Nei prossimi giorni è attesa la decisione della Procura Federale sul "caso-Corato".

La Scandone Avellino ha presentato le memorie difensive negli uffici della Fip. 

Tutto è nato dal presunto mancato pagamento delle spese di trasferta da parte della società irpina al Basket Corato, in seguito alla mancata disputa del match rinviato per l'impraticabilità del PalaDelMauro.

La Scandone, attraverso documenti, ha dimostrato di avere svolto appieno il proprio dovere, ma il deferimento incassato recentemente rischia di portare ulteriori brutte notizie al club. 

Se condannata, la Scandone perderebbe 20-0 a tavolino e dovrà pagare le spese di trasferta a Corato. Da non sottovalutare il pericolo penalizzazione.