Scandone, Santoli: "I lodi non ci preoccupano, c'è un patto tra galantuomini"

09.10.2019 15:45 di Forza Lupi   Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Scandone, Santoli: "I lodi non ci preoccupano, c'è un patto tra galantuomini"

I lodi bussano alla porta della Scandone e bloccano il mercato dei lupi. A fare chiarezza a Prima Tivvù ci ha pensato l'amministratore unico Gerardo Santoli: "Non siamo preoccupati. Abbiamo per fortuna allestito un ottimo roster, secondo quanto dicono gli addetti ai lavori, e siamo contenti così. Sapevamo dei lodi, ma c'è un patto tra galantuomini con la vecchia gestione e sono sicuro che sarà rispettato. Noi dobbiamo pensare solo a dare un futuro alla Scandone dopo averla salvata e di questo siamo felicissimi. Il sindaco Festa mi ha proposto questa sfida e sono contento di averla accettata. Ci sono due partite ora, una in campo, dove abbiamo tra l'altro vinto e un'altra fuori dal campo per garantire serenità ai nostri tifosi. Siamo convinti di potercela fare".