Ecco i provvedimenti disciplinari relativi alla sesta giornata del campionato di Serie A di pallacanestro:

PORTALUPPI FLAVIO (Dir. Resp. EA7 EMPORIO ARMANI) deplorazione per aver tenuto, nell'intervallo, un comportamento irriguardoso nei confronti degli arbitri.

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO ammenda di Euro 750,00 perché, nell'intervallo, il Dirigente Responsabile Portaluppi sostava nel corridoio che conduce agli spogliatoi arbitrali, pur non essendo iscritto a referto.

ACEA ROMA ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.



ACEA ROMA ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (tabelloni elettronici).

ACEA ROMA ammenda di Euro 750,00 perché il Presidente Toti, durante l'utilizzo dell'instant replay, si posizionava nell'area della panchina della propria squadra, pur non essendo iscritto a referto.

OPENJOBMETIS VARESE ammenda di Euro 500.00 per offese collettive sporadiche del pubblico verso un tesserato avversario.

SIDIGAS AVELLINO ammenda di Euro 3.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri, per lancio di oggetti non contundenti collettivo e frequente, senza colpire, per scuotimento del tunnel di protezione, per lancio di oggetti non contundenti (palle di carta e una bottiglietta vuota) collettivo e frequente, colpendo, per lancio di sputi collettivo e frequente, colpendo.

Sezione: Basket / Data: Lun 17 novembre 2014 alle 19:44
Autore: Carmine Roca / Twitter: @carm_roca
vedi letture
Print