Eccellenza - Domenica c'è il derbyssimo di Ariano, ma il Regime Red Lions non ci sarà

23.01.2020 09:54 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Eccellenza - Domenica c'è il derbyssimo di Ariano, ma il Regime Red Lions non ci sarà

Domenica al “Renzulli” di Ariano si gioca il derby tanto attesso della Valle dell’Ufita. E’ stato deciso che ad assistere al match nel settore ospiti potranno accedere solo 50 persone, dirigenza e staff compresa.

I tifosi organizzati giallorossi del Regime Red Lions con un comunicato esprimono il loro totale disappunto:

Il testo integrale:

Si comunica che in occasione della partita del 26 gennaio contro l’Ariano, viste le vergognose disposizioni e quindi la disponibilità di poche decine di biglietti per il settore ospite (precisamente 50 unità, società e dirigenza compresa), non saremo presenti all’interno dello stadio Renzulli. Riteniamo semplicemente ridicolo che in uno stadio dotato di un settore ospiti tra i più grossi della categoria, capace di contenere circa mille persone, si riduca l’agibilità a poche decine di spettatori senza motivo, togliendo la possibilità a tutti i tifosi di seguire la partita. La nostra linea sarà sempre quella di contrastare decreti e leggi che limitano la libertà e la passione dei tifosi. La nostra decisione è totalmente a tutela dell’intera tifoseria Grottese. Non vogliamo neanche lontanamente pensare di doverci trovare costretti a lasciare a Grotta anche un solo tifoso giallorosso, tantomeno siamo disposti a regalare inutili DASPO a chi di questi provvedimenti ne fa una trappola confezionata ad hoc per reprimere una passione che non avrà mai fine. Ci aspettiamo pertanto che ogni singolo simpatizzante o semplice appassionato della Domenica, sposi la nostra linea RESTANDO A CASA, nel rispetto di ogni singolo INNAMORATO che ogni settimana macina chilometri per sostenere le sorti del NOSTRO AMATO GROTTA.

IL DERBY NON E’ SOLO PER QUALCUNO
AD ARIANO O TUTTI O NESSUNO!