Sperone forza sei. La formazione di Longobardi non perde colpi, vince il recupero sul campo del Sant’Angelo a Scala, e grazie alla quarta vittoria di fila vola al comando della classifica del girone D di Terza Categoria. Una gara senza storia quella andata in scena nel comune avellinese. La formazione mandamentale, infatti, ha confermato tutto la sua forza fatta già intravedere nelle precedenti occasioni.

A salire sugli scudi è il bomber Riccardo Sorice autore di un poker di reti. Per Giuseppe Sgambati, invece, arriva una doppietta: finisce sei a uno. Un dominio, quello dei gialloblu, che non corrono nessun rischio e risparmiano qualche forza in vista della prossima sfida. In quel di Ospedaletto la formazione del presidente Pasquale Alaia se la vedrà con il San Felice Capriglia che in classifica segue a tre lunghezze.

Sezione: Calcio Minore / Data: Gio 29 novembre 2018 alle 09:21
Autore: Alfonso Marrazzo
vedi letture
Print