Avellino-Bisceglie, comincia il tour de force: obiettivo tre punti. Presentazione gara e probabili formazioni

22.09.2019 09:00 di Ugo De Mattia   Vedi letture
Avellino-Bisceglie, comincia il tour de force: obiettivo tre punti. Presentazione gara e probabili formazioni

La vittoria contro il Picerno, la terza consecutiva, ha lanciato l’Avellino nei piani alti della classifica del Girone C di Lega Pro. Non c’è sosta però per i biancoverdi, chiamati ad affrontare tre gare ravvicinate nel giro di una settimana.

Tour de force insidioso, che partirà alle ore 17:30 allo stadio “Partenio-Lombardi”, dove l’Avellino affronterà il Bisceglie. Entusiasmo in risalta in casa biancoverde, dovuto agli ottimi risultati conquistati e al secondo posto occupato al momento in classifica, ad un punto di distacco dalla capolista Catanzaro.  Non giungono però notizie positive dall’infermeria, con Ignoffo costretto a fare i conti con le assenze degli infortunati Karic e Palmisano, oltre che dell’indisponibile Stojkovic, in attesa del semaforo verde della Fifa che gli permetterebbe di essere a disposizione e di rientrare tra i calciatori utilizzabili. 

L'atteggiamento è importante, sarà fondamentale andare in campo con la giusta cattiveria". Giovanni Ignoffo è stato chiaro in sede di presentazione del match, imponendo di evitare eventuali cali di concentrazione. 

Dando uno sguardo al campo, il tecnico biancoverde potrebbe optare per il ritorno al 3-5-2. Tra i pali scontata la presenza di Abibi. In difesa non è al meglio Morero, in odore di esclusione considerate le tre sfide ravvicinate. Spazio quindi al trio difensivo composto da Zullo al centro della retroguardia e Illanes e Laezza ai suoi lati.

A centrocampo ci sarà Di Paolantonio in cabina di regia, con De Marco e Rossetti che dovrebbero completare la linea mediana. A destra esclusione in vista per Celjak, che dovrebbe lasciare il posto a Micovschi. A sinistra scontata la presenza di Parisi, in rete a Potenza contro il Picerno.

Capitolo attacco. Abbandonato il 5-4-1, Ignoffo pare intenzionato ad affidarsi al doppio attaccante, con Albadoro e Charpentier in rampa di lancio. Panchina in vista per Alfageme, che tornerebbe utile a gara in corso.

Fischierà il signor Filippo Giaccaglia della sezione di Jesi, coadiuvato dagli assistenti Francesco Ciancaglini della sezione di Vasto e Francesca Di Monte della sezione di Chieti. Calcio d'inizio alle ore 17:30 allo stadio "Partenio-Lombardi".

Probabile formazione

Avellino (3-5-2): Abibi; Illanes, Zullo, Laezza; Micovschi, De Marco, Di Paolantonio, Rossetti, Parisi; Albadoro, Charpentier. All.: Ignoffo.

Bisceglie (4-3-1-2): Casadei; Mastrippolito, Zigrossi, Hristov, Tarantino; Rafetraniaina, Ungaro, Carrera; Ferrante; Morero, Gatto.  All.: Vanoli.