Basket - Scandone superstar: cadono gli imbattibili, Milano al tappeto 85-81 il finale

30.12.2018 16:54 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Basket - Scandone superstar: cadono gli imbattibili, Milano al tappeto 85-81 il finale

Dopo le due vittorie del cuore con Sassari e a Torino, la Sidigas cerca l'impresa contro la più forte di tutti i tempi Armani Milano di Pianigiani.

Senza Costello e N'Diaye, Vucinic si affida a Filloy, Sykes, Green, Young e Nichols.

Primo quarto - Sykes segna in terzo tempo. Gudaitis di mestiere, poi un pò di fortuna per Nichols. Bomba di Fontecchio e sorpasso Milano (4-5 al 3'). Ancora una bomba per James, risponde Sykes. Uno su due per Nichols. Due per Dal Campo. Milano sempre avanti (7-9 al 5'). Schiaccione di Green. Fontecchio in faccia a Young. Filloy appoggia al vetro. Sorpasso Avellino dalla lunetta con Green (15-13 al 7'). Due punti di Green, timeout per Pianigiani. Campani e Burns a referto. Tripla di Filloy. Bomba di Jerrells. Sidigas avanti 24-20 al 10'.   

Secondo quarto - Burns. Milano è di nuovo li. Sykes sale in cattedra, fallo e canestro per lui. Sbaglia il libero aggiuntivo il folletto di Avellino. Milano dalla lunetta si avvicina nuovamente ai lupi con Kuzminskas.  Avellino si perde in attacco. Regge il vantaggio avellinese (26-24 al 12'). Tripla per Sykes. Undici per lui. Della Valle in post basso supera Filloy (29-27 al 15'). Ancora Sykes, il play di Chicago è veloce sotto le plance, timeout per Pianigiani. Ancora due punti per Milano, due per Filloy. Ancora l'ex Venezia da tre brucia la retina (36-29 al 17'). Kuzminskas per Milano. Due su due per Sykes. Mostruoso Sykes. Quindici per lui. Avellino bene in attacco, ma commette qualche fallo di troppo. James freddo dalla lunetta. Kuzminskas riporta sotto i meneghini (40-36 al 19'). Inchiodata di Gudaitis. Timeout Sidigas. Avellino ora deve difendere solo un punto. Milano avanti dopo un erroraccio di Filloy. Kuzminskas, sempre lui. Avellino avanti di uno dopo due liberi di Green. 42-41 al 20'.

Terzo quarto - Della Valle a referto, poi Nichols e Micov che sale in cattedra. Otto punti in quattro minuti per lui (48-51 al 26'). Milano ha messo a referto oltre trenta punti dalla panchina, Avellino solo quattro. Filloy spara male in transizione. Due su due per Campani. Meno uno per la Sidigas (50-51 al 27'). Avellino che soffre a rimbalzo. Bomba di Milano con Della Valle, poi terzo tempo per Sykes. Ancora il play di Chicago che vola in cielo. Timeout per Pianigiani. Nuova parità. Green fa uno su due dalla lunetta. Nuovo mini vantaggio irpino (55-54 al 29'). Bomba per Sykes. Inarrestabile Sykes. Ottima palla da Cinciarini per Burns che realizza da sotto. Ancora una bomba per Sykes. Ventinove punti per lui. Quarto fallo per Campogrande. Tegola per Vucinic. Due liberi di Micov fissano il 63-58 per Avellino al 30'. 

Ultimo quarto - Milano spreca tre possessi in avanti, ma Avellino non ne approfitta e soffre a rimbalzo. Micov inventa un gran canestro. Jerrells. affonda la difesa, Avellino non riesce a sbloccarsi e dopo oltre due minuti non trova ancora la via del canestro. Timeout per Vucinic (63-62 al 33'). Filloy da tre sblocca il digiuno di Avellino. Reagisce Milano con Gudaitis. Canestro e fallo. Sykes dopo un terzo quarto da brividi si perde, poi tecnico a Filloy. James dalla lunetta realizza e porta in vantaggio i suoi (66-67 al 35'). Young riporta i lupi avanti che soffrono troppo a rimbalzo. Gudaitis dalla lunetta ancora freddo. Milano avanti e Avellino già in bonus. Nichols forza e va a referto. Gudaitis, incredibile ultimo quarto per il lituano. Canestro e fallo. due su due per Young. Anche Sykes fa due su due. Gudaitis va a schiacciare (74-73 al 37'). Tripla per Green, due per James. Green freddo dalla lunetta. Schiacciata per Young. Timeout per Pianigiani. James altri due dalla lunetta per lui. Errore dall'arco per Sykes. Gudaitis due su due. Avellino che sbaglia ancora da tre con Filloy. Inchiodata di Nichols, timeout Pianigiani. Kuzmisnkas subito a canestro, in meno di un secondo. Timoeut Vucinic. Due su due per Filloy. E' miracolo Avellino. La miglior Sidigas della stagione. 85-81 per i lupi.