Il tecnico dell'Avellino, Piero Braglia, ha commentato il successo dei lupi nel derby con la Casertana che permette di allungare a +4 sul Bari e confermare il secondo posto alle spalle della Ternana da record. 
Queste le sue parole: "Bisogna essere contenti di questi ragazzi, stanno facendo davvero cose eccezionali. Decimo risultato utile consecutivo, volevo dedicare questa vittoria alla mia nipotina Caterina. Abbiamo preparato la gara in un giorno e mezzo, dopo la gara con il Foggia. Ottimo primo tempo, abbiamo fatto davvero bene, poi nella ripresa abbiamo controllato un pò troppo, ma va bene così, abbiamo concesso davvero poco. Gol su piazzati? Abbiamo la fortuna di avere grandi saltatori come Illanes, Silvestri, Rocchi, che lavorano bene anche negli allenamenti con De Simone su queste cose. Bene Tito (10 assist) che ha messo due grandi palle, sono contento. Ora 3 giorni di pausa, se lo meritano, speriamo che quando tornano tornino da dove abbiamo lasciato". 
Sulla pausa: "Positiva o negativa? Non sono un mago, quando torneremo lavoreremo da dove abbiamo lasciato. Ci serviva comunque staccare un pò per qualche giorno dopo un tour de force importante". 

Sezione: Copertina / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 22:53
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print