L'Avellino espugna lo Zaccheria di Foggia per 2-1, ma i satanelli nel finale spaventano i biancoverdi decisamente in controllo del match per 85 minuti. Vantaggio di D'Angelo nel primo tempo, dopo che Santaniello ha sciupato sullo 0-0. Gol annullato a Ciancio e raddoppio su rigore di Santaniello (fallo su Bernardotto). Avellino in controllo del match, due volte vicino al 3-0 con Maniero, poi il gol di Vitale per il definitivo 2-1. 

Rivivi il live

48' - E' finitaaaaaa!!!!

47' - Un minuto e mezzo alla fine del match.

45' - Tre minuti di recupero.

45' - Tascini per D'Andrea.

44' - Un minuto e mezzo alla fine del match. Il Foggia è di nuovo in partita.

41' - Ammonito Vitale. 

41' - Gol del Foggia. Balde va via sulla sinistra e mette al centro per il tiro al volo di Vitale. 

40' - Cinque minuti al termine dell'incontro. Avellino in totale controllo della partita, con due gol di vantaggio da difendere.

36' - Vitale per Garofalo. 

34' - Avellino vicino al 3-0: rasoterra in diagonale di Maniero che non inquadra lo specchio della porta. 

32' - Rocchi per Dossena, Balde per Curcio.

31' - Maniero perde l'attimo e calcia dal limite dell'area troppo debolmente per spaventare Fumagalli. Ancora una progressione di Adamo nell'occasione.

27' - Pericoloso De Francesco con un calcio di punizione a giro respinto con i pugni da Fumagalli.

26' - Ammonito Dossena.

26' - Maniero per Santaniello, Fella per Bernardotto e Marco Silvestri per D'Angelo.

26' - Ammonito Ndiaye. 

23' - Cinico l'Avellino, che ora difende il doppio vantaggio dai tentativi del Foggia. C'è da dire che il 2-0 biancoverde è decisamente meritato.

18' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLL SANTANIELLOOOOOO!!!! Perfetta la trasformazione dell'attaccante, che spiazza Fumagalli.

16' - Calcio di rigore per l'Avellino. Fallo di Gavazzi su Bernardotto, rigore sacrosanto.

14' - Molto bene Adamo sulla sinistra. Oltre a entrare nell'azione del gol di D'Angelo sta creando superiorità. Poco fa tentativo di Santaniello sull'iniziativa dell'ex Casertana, e poi di D'Angelo, che ha calciato male dal limite dell'area.

13' - Il Foggia sta provando a innescare Dell'Agnello, terzo attaccante rossonero in campo assieme a Curcio e D'Andrea. 

10' - Avellino vicino al raddoppio. Tiro-cross basso di Adamo, Bernardotto si inserisce sulla traiettoria ma non riesce a inquadrare la porta. 

9' - Ammonito Germinio.

8' - Ammonito Santaniello.

5' - Scaramucce per una spinta di D'Andrea su Adamo, nei pressi della panchina del Foggia. 

1' - Doppio cambio per il Foggia.

1' - Si riparte.

-------------------------------------------------------------

47' - Fine primo tempo. L'Avellino torna negli spogliatoi in vantaggio di un gol contro il Foggia. Decide la rete di D'Angelo, sul tiro-cross di Adamo. Primo tempo avaro di emozioni, ma l'Avellino ha costruito le chance per passare in vantaggio. La prima con Santaniello, che ha spedito sul fondo un comodo colpo di testa; la seconda con il gol di D'Angelo. Poi ancora un tentativo di Dossena, facile per Fumagalli, freddato dal siluro di Ciancio. Il raddoppio dei lupi è stato, però, annullato per una posizione irregolare di Santaniello che, secondo l'arbitro, ostruiva la visuale di Fumagalli.

47' - Gol spettacolare annullato a Ciancio, per una posizione di fuorigioco di Santaniello. Il terzino biancoverde ha scoccato un tiro al volo alla Rivaldo, dai 25 metri, terminato nell'angolino alla destra di Fumagalli. Ma l'arbitro ha fermato tutto per la posizione di Santaniello, che avrebbe ostruito la visuale di Fumagalli. L'attaccante dell'Avellino era in fuorigioco, ma probabilmente non ha arrecato danni al portiere del Foggia.

45' - Due minuti di recupero.

44' - Punizione di Curcio dalla lunga distanza, Forte blocca senza problemi.

42' - Occasione per l'Avellino. Sugli sviluppi di un corner, il pallone arriva a Dossena, che lo devia verso Fumagalli. Conclusione debole, bloccata dal portiere foggiano.

39' - Il gol dell'Avellino è arrivato in un momento di stallo della partita, con poco da segnalare soprattutto nella metà campo del Foggia. Poi la fiammata di D'Angelo, confezionata da un tiro-cross di Adamo e dall'errore di Kalombo, tra i migliori in campo fino a quel momento.

36' - Ammonito Curcio.

35' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLL D'ANGELO!!!!!! Cross di Rizzo verso l'area di rigore, Kalombo liscia l'intervento di testa, Adamo calcia in corsa e trova un assist involontario per la zampata sottoporta di D'Angelo.

33' - Si sta giocando poco. Negli ultimi cinque minuti gioco spezzettato per un fallo commesso da Aloi, ammonito e le proteste biancoverdi per un giallo non sventolato ad Agostinone.

30' - Ammonito Aloi.

29' - Rovesciata spettacolare di Ciancio, sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Ottimo gesto atletico, buona la coordinazione non la mira. Pallone sul fondo.

27' - L'avevamo anticipato. Burgio, in sofferenza e pure ammonito, è uscito dal campo. Al suo posto Adamo, che giocherà a sinistra.

26' - Adamo per Burgio.

24' - Un'altra prestazione incolore di De Francesco, in sofferenza anche Burgio a sinistra contro un propositivo Kalombo. Incredibile, poi, l'errore di Santaniello di qualche minuto fa. Bene Rizzo a destra. 

21' - Ammonito Burgio.

17' - Incredibile chance sprecata da Santaniello. Cross dalla destra di Rizzo, il pallone arriva dalle parti di Santaniello, che arriva in corsa sul secondo palo ma spedisce il pallone sul fondo, con un colpo di testa. Era tutto solo l'attaccante dell'Avellino. Erroraccio.

16' - Aloi a muso duro con l'arbitro Bitonti, per quasi un minuto. Il centrocampista dei lupi ha rischiato il giallo.

12' - Fumagalli è attento sul cross a mezza altezza di Santaniello, sporcato da Di Masi. Sul secondo palo era pronto a intervenire D'Angelo.

10' - Primi dieci minuti di gioco. Il Foggia gioca palla a terra, l'Avellino sparacchia dalle parti di Bernardotto, che viene puntualmente anticipato. 

7' - L'Avellino sta affidandosi ai lanci lunghi soprattutto sulla destra, con Ciancio e Rizzo. Scavalcato il centrocampo, ma la difesa foggiana controlla agevolmente.

4' - C'è la prima conclusione della partita. L'ha provata Kalombo, che ha stoppato la sfera, superato Burgio e calciato in porta trovando una deviazione in angolo. 

1' - Si gioca.

0' - Ecco le formazioni ufficiali. Braglia rivoluziona la difesa schierando Ciancio e Dossena con Miceli. Sulle fasce Rizzo e Burgio, confermata la mediana. In attacco Santaniello e Bernardotto.

------------------------------------------------------

Foggia-Avellino 1-2

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli; Gavazzi, Gentile, Germinio; Kalombo (1' st Dell'Agnello), Raggio Garibaldi (1' st Ndiaye), Garofalo (36' st Vitale), Di Masi, Agostinone; Curcio (32' st Balde), D'Andrea (45' st Tascini). A disp.: Di Stasio, Moreschini, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa. All.: Marchionni.

AVELLINO (3-5-2): Forte; Ciancio, Miceli, Dossena (32' st Rocchi); Rizzo, Aloi, De Francesco, D'Angelo (26' st M. Silvestri), Burgio (26' pt Adamo); Santaniello (26' st Maniero), Bernardotto (26' st Fella). A disp.: Pane, Pizzella, Tito, Errico,Mariconda, Bruzzo, Nikolic. All.: Braglia.

ARBITRO: Bitonti di Bologna.

Guardalinee: De Paquale-Fraggetta.

Quarto uomo: Pashuku.

MARCATORI: 35' pt D'Angelo, 18' st Santaniello (rig.), 41' st Vitale.

NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti: Burgio, Aloi, Curcio, Santaniello, Dossena, Vitale. Angoli: 4-2 per l'Avellino.

Sezione: Copertina / Data: Gio 22 ottobre 2020 alle 22:25
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print