L'Avellino con una nota ufficiale ha comunicato l'esito degli esami strumentali ai quali si è sottoposto il difensore Giuliano Laezza, che hanno confermato la lesione del legamento anteriore e del menisco del ginocchio destro. Una mazzata per l'Avellino, con il difensore che dovrà stare fermo dai 6 ai 7 mesi. 

Ecco il comunicato del club: "L’Us Avellino 1912 comunica che il calciatore Giuliano Laezza, in seguito all’infortunio occorso domenica, è stato sottoposto ad esami strumentali. Questi ultimi hanno evidenziato una lesione al legamento crociato anteriore ed al menisco del ginocchio destro.

Lo staff medico in queste ore è al lavoro per predisporre l’iter necessario. Nei prossimi giorni Laezza si sottoporrà ad intervento chirurgico dopo il quale verranno stabiliti i tempi di recupero. 

La società augura al calciatore una pronta guarigione con l’auspicio di rivederlo presto in campo".

Sezione: Copertina / Data: Mar 22 settembre 2020 alle 14:28
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print