ESCLUSIVA - Avellino, sondato Varini, ds della Pro Vercelli. Ma un eventuale ingaggio non escluderebbe Musa

15.05.2019 16:50 di Domenico Fabbricini Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
ESCLUSIVA - Avellino, sondato Varini, ds della Pro Vercelli. Ma un eventuale ingaggio non escluderebbe Musa

L'Avellino si muove per non farsi trovare impreparato al campionato di C. Confermato l'allenatore, si continua a lavorare sullo staff per poi passare al mercato di rafforzamento della rosa. Qualche giorno fa, in un'intervista, il presidente Mauriello ha confermato il ds Carlo Musa: "Ha fatto bene è sotto gli occhi di tutti ed è giusto ripartire da lui". Ma da quanto abbiamo raccolto nelle ultime ore, l'Avellino ha già avuto, diverse settimane fa, contatti con altri direttori sportivi per sondarne la disponibilità. In cima alla lista ci sarebbe Massimo Varini, ora alla Pro Vercelli. Da sei anni con i piemontesi, ha lavorato anche con Reggiana, Spezia e Vicenza, a fine stagione scadrà il suo contratto e non dovrebbe rinnovarlo. 

Tramite intermediari è stato proposto all'Avellino ed ha avuto anche una chiacchierata informale con il patron De Cesare: una chiacchierata per conoscere disponibilità e progetti. Ma il suo eventuale ingaggio non significherebbe automaticamente una sostituzione di Musa: Varini ha una certa esperienza sul campo, Musa è giovane e si affaccia per la prima volta a un campionato professionistico, ecco che allora i due potrebbero anche lavorare in tandem, magari con ruoli leggermente diversi: Varini potrebbe essere direttore generale o responsabile area tecnica, e Musa rimanere ds. Allo Spezia per esempio ha lavorato insieme a Grammatica, all'epoca giovane e alle prime armi. Vedremo se insomma i contatti avranno un seguito in estate: attualmente la Pro Vercelli è impegnata con i playoff promozione e tutto è rimandato a fine stagione.