Intervenuto a sorpresa in conferenza stampa, anche il ds, Salvatore Di Somma ha parlato del mercato e sul punto su alcune trattative dell'Avellino. 

Queste le sue parole: "Il mercato è chiuso in entrata. Vajushi? Smentisco assolutamente, non c'è stata mai trattativa. In estate forse se ne era parlato ma in entrata stiamo apposto. In attacco sarebbe opportuno non muovere nulla. Il mercato fino al 31 gennaio è aperto, siamo vigili. Le uscite? Sono quelle di cui abbiamo parlato in queste settimane, qualcuno ha avuto delle richieste ma hanno rifiutato. Vedremo cosa si può fare. Un esterno d'attacco a piede invertito? Nel 3-5-2 di esterni non ne abbiamo bisogno. Per il 4-4-2 sarebbero serviti, per il 3-5-2 non ce ne servono, visto che si continuerà in questo senso non se ne parla credo".

Su Micovschi: "Avevamo provato con Micovschi, ma giustamente è andato in B a Reggio Calabria in una piazza importante. Carriero? Ottimo innesto, su Illanes c'erano 5-6 squadre che lo cercavano e ci disse, in C l'unica destinazione che voglio è l'Avellino. Per me è stata una sorpresa molto piacevole. Per adesso, ripeto, il mercato in entrata è chiuso. Se capita un'occasione proveremo a sfruttarla. In quale reparto sarebbe interessante l'occasione? A me personalmente piacerebbe un giocatore che avesse qualità tecniche importanti, che salti l'uomo, che abbia qualità. Un Errico, ecco. Speriamo di recuperare lui però al massimo. Nel 3-5-2 dove può giocare? Penso come sottopunta". 

Su D'Angelo: "E' un calciatore importante per noi, sappiamo che ha richieste dalla B, ma al momento è incedibile". 

Sezione: Focus / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 11:33
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print