E' il giorno della Super Lega, l'argomento più chiacchierato della giornata, sui social, in trasmissioni, ovunque. 

Il verdetto diviso, c'è chi è a favore e chi contro. Contrari sono ovviamente gli amanti del vero calcio, un calcio di passione, di sudore, di lacrime e gioia. 

A parlarne anche la voce della Rai, Francesco Repice, radicronista Rai, che ha parlato sulla SuperLega in un video di poadcast sulla pagina social di Radio Rai 1 tirando in ballo anche l'Avellino. 

Queste le sue parole: "La SuperLega? Un compromesso sarà inevitabile. In Italia, Juve, Milan e Inter è una questione di ranking. Forse si. Ma il morale della favola sono soldi su soldi, milioni, miliardi. Tra cani non si mordono, troveranno la maniera per salvare capre e cavoli. Perchè del caviale ci si stanca, ma della pasta e fagioli non si è mai stancato nessuno. Come della radio, che è stata sempre e ci sarà sempre, così come le partite belle, un Perugia-Avellino, e tifare per la squadra della propria città. Possono fare la Super Lega che vogliono, ma il fascino di un Perugia-Avellino non lo toglierà nessuno". 

Sezione: Focus / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 19:10
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print