Mercato, in caso di mancata iscrizione mezza serie B si fionderà sui calciatori dell'Avellino

02.08.2018 10:31 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Mercato, in caso di mancata iscrizione mezza serie B si fionderà sui calciatori dell'Avellino

Come era prevedibile, con l'ipotesi di mancata iscrizione al campionato dell'Avellino si è scatenato il mercato intorno ai pezzi migliori, che ora fanno gola a diversi club di B. Riassumendo i vari rumors di queste ore, e confermando ancora una volta che in caso di sospensiva al Tar i calciatori restano tutti vincolati fino al giudizio finale, qualcosa si muove comunque, soprattutto da parte degli agenti, per evitare che i diretti interessati restino fermi per una stagione.

Mokulu sarebbe sul taccuino di tre squadre di B: Cremonese, Livorno e Brescia. Di Tacchio e Migliorini piacciono alla Salernitana, il Foggia avrebbe già pronto un triennale per Ardemagni mentre Valietti, in caso di rientro al Genoa, potrebbe essere girato in prestito alla Cremonese. Il Pescara, come si diceva anche ieri, è in trattative con l'Inter per il prestito di Di Gregorio.

Ma fino alla parola definitiva, restano calciatori dell'Avellino e si allenano agli ordini di Marcolini.