C'era una volta la legge del Partenio. Ogni avversario che calcava il terreno dello stadio biancoverde doveva, quasi sempre, lasciare qualche punto in Irpinia. Oggi, soprattutto in questa stagione, la legge sembra non avere più il valore acquisito negli anni. Infatti, tra le mura amiche, L'Avellino ha collezionato ben tre pareggi ed una sola vittoria, quella contro il Barletta.

Troppo poco. Fuori casa, la formazione di Rastelli, sembra essere più determinata; sono due le vittorie esterne, sui campi di Carrarese e soprattutto Benevento, completate dalla sconfitta di Frosinone e dal pareggio in toscana contro il Viareggio. Prendendo in considerazione solo le gare in trasferta, i lupi occuperebbero, infatti, la seconda posizione in classifica con 7 punti, inseguendo il Latina a quota 10. Domenica, in casa contro il Sorrento, si spera di portare a casa una vittoria che ridia al Partenio, un po' di lustro e la gloria che merita.

Sezione: News / Data: Mer 31 ottobre 2012 alle 16:00
Autore: Pellegrino Marciano
vedi letture
Print