Massimo Loviso, ex calciatore del Cosenza di Braglia che vinse i playoff da quinto, racconta il tecnico toscano ai microfoni di Sportchannel: "C'era stata una brutta sconfitta in casa con il Rende poi abbiamo fatto le ultime due alla grande per affrontare poi da quinti i playoff di slancio. Abbiamo fatto tutte e 9 le partite previste ma riuscivamo ad andare a giocare contro squadre più quotate e ribaltare il risultato. Il mister ha anche un certo caratterino, non ci ho mai litigato ma qualche vaffa dentro di me è scattato, però ci ha fatto unire ancor di più, c'era un gruppo fantastico. In queste situazioni viene fuori la sua forza, io non ho mai avuto un gran rapporto, non gliene è mai fregato niente, ha dato responsabilità al gruppo e agli anziani, anche se l'Avellino si classifica terzo lui affronta i playoff come se fosse anche quinto, come era a Cosenza".

Sezione: News / Data: Mer 28 aprile 2021 alle 13:29
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print