Il presidente della Pro Vercelli Massimo Secondo ha parlato ai microfoni di TuttoC.com, e soffermandosi sul caos ripescaggi che ha investito la Serie B ha dichiarato: "La cosa che mi da più fastidio, è continuare a leggere dei club che si sono guadagnati la B sul campo. Chi sarebbero? Avellino, Bari e Cesena? La B loro se la sono guadagnata in modo irregolare, tanto che poi sono state estromesse, hanno avuto la B per la troppa tolleranza di chi doveva verificare, ma così facendo non ha messo tutti nella stessa condizione per competere sul campo. I ripescaggi erano una sorta di sanatoria, un rimedio a un errore per il quale non si era intervenuti per tempo. Ma ripeto, parlare di B conquistata sul campo rischia di presentare una realtà distorta e scorretta, quei club hanno falsato un campionato".



 

Sezione: News / Data: Lun 29 ottobre 2018 alle 10:35
Autore: Ugo De Mattia
vedi letture
Print