De Gennaro: "Non ho sentito nessuno della società, futuro ancora incerto"

04.06.2020 14:20 di Domenico Fabbricini Twitter:    Vedi letture
De Gennaro: "Non ho sentito nessuno della società, futuro ancora incerto"

Gianluca De Gennaro, coach della Scandone, è tra quelli che attendono l'evolversi degli eventi per capire cosa fare per la prossima stagione: "Come tutti gli allenatori sto lavorando a casa - dice a SportChannel -, cerco di tenermi aggiornato sul mercato, i giocatori, sto facendo scouting per me a prescindere da dove allenerò, ancora non ho incontrato la società spero di farlo a breve per capire cosa vogliono fare l'anno prossimo. Purtroppo di concreto non si è visto ancora niente, ad Avellino l'estate di basket è sempre lunga e travagliata, si parla tanto ma alla fine si concretizza poco. L'idea di una squadra di A2 fatta da un'altra società poteva essere positiva visti i personaggi interessati, persone di qualità. La Scandone ha fatto anch'essa una richiesta per l'A2, ma non so ora cosa stiano facendo e cosa si farà, è tutto in alto mare in attesa di capire anche se l'anno prossimo si farà una stagione come questa oppure se la Sidigas riprende in mano il tutto. Non sento la società da parecchio tempo, ancora non ho un'idea precisa di roster, per fare una squadra forte ci vuole tempo, organizzazione e soprattutto cominciare oggi, già domani sarebbe tardi. C'è tanto da fare ma se i dirigenti non lavorano per una società forte non si potranno mettere le prime basi e diventa aleatorio parlare di mercato".