Intorno alle 10.00 al Tribunale di Avellino è partita l'udienza sull'istanza di fallimento della Scandone, avanzata dalla Procura di Avellino. Si arriva al dibattimento dopo un primo rinvio da parte del tribunale delle imprese di Napoli. Lo scorso 25 marzo, la difesa non aveva, infatti, avuto tempo sufficiente per preparare la documentazione e si era, dunque, proceduto, a fissare una nuova data che è quella di oggi. 

Davanti al tribunale di Avellino, è apparso il messaggio d'amore degli Original Fans, che hanno affisso degli striscioni in cui si leggono le seguenti parole: "Sconfitte e successi di questa società, hanno segnato la storia della città. Solo al tuo simbolo e al tuo blasone, sarà legato per sempre il mio nome". 

Parole stupende, in vista dell'udienza che potrebbe decretare la fine della società. 

Sezione: Basket / Data: Gio 22 aprile 2021 alle 11:15
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print