Sacripanti: "Con una società pulita la Scandone può tornare grande. Sidigas? Mai fatto mancare nulla"

28.11.2019 17:30 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Sacripanti: "Con una società pulita la Scandone può tornare grande. Sidigas? Mai fatto mancare nulla"

Ospite d'onore, ieri, al PalaDelMauro per Scandone-Corato, l'ex coach biancoverde Pino Sacripanti ha parlato ai microfoni di SportChannel: "Seguo sempre ogni partita, gli appassionati veri sono sempre qui a incitare la squadra, fa strano vedere il palazzo mezzo vuoto e qualche categoria in meno. Bisogna difendere la Serie B e poi costruire per risalire. La Scandone deve ripartire da una difesa come quella di ieri, ho visto una squadra molto ordinata che mi è piaciuta molto. Fuori dal campo bisogna ottenere la salvezza, ripulire la società dai debiti e con una società ripulita e sana sono certo che si potrebbe risalire almeno in A2. Non venivo ad Avellino da un anno, non ho vissuto l'ultima stagione e neppure le sensazioni di una società parecchio indebitata. La proprietà ha sempre coperto ogni piccola pendenza economica quando c'ero io, ma non bisogna essere negativi, con equilibrio bisogna compiere un passo per volta per scalare le categorie. A De Gennaro non ho neppure detto che sarei venuto a vederlo, la sensazione è strana, i ricordi sono tanti e davvero molto belli, dentro e fuori dal campo".