Scandone, De Gennaro: "Contro Valmontone gara dura ma dovremo pensare solo ai due punti"

03.01.2020 11:43 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Scandone, De Gennaro: "Contro Valmontone gara dura ma dovremo pensare solo ai due punti"

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di coach De Gennaro per presentare la sfida di domenica contro la Virtus Valmontone: la Scandone ha chiuso un 2019 da dimenticare, e ora spera di iniziare col piede giusto il 2020. "Ci aspetta una gara difficile contro una squadra che annovera in rosa giocatori di esperienza - ha detto il coach biancoverde -, molti di loro hanno giocato per anni in B, qualcuno anche in A. In casa giocano meglio che in trasferta. Ma non dobbiamo guardare a chi abbiamo di fronte, come dico sempre dobbiamo guardare solo a noi, alla nostra crescita, in attesa di rinforzarci sul mercato. Dobbiamo giocare con durezza, grinta e orgoglio, per i due punti. Ultimamente sono mancati sono quelli.

Dovremo fare a meno di De Leo, come saprete si è fermato per almeno un mese. Al suo posto penso di provare a dare fiducia a Iovinella. Ma il resto della squadra si è allenato bene, con intensità, pur consapevoli che ognuno potrebbe dare qualcosa in più. Ci siamo presi anche dei complimenti per il nostro modo di giocare, fanno piacere ma servono a poco se non arrivano anche i punti. Situazione lodi? Sappiamo che il liquidatore ne sta parlando con la Sidigas, sappiamo che questa situazione va risolta presto, speriamo solo che non ci costi una penalizzazione che non dipende da noi. 

Sarà un piacere vedere da avversario Alex Righetti, è stato un giocatore della Scandone, con lui ho vinto una Coppa Italia".