Nella conferenza stampa che si è tenuta al termine del match con la Scandone ha parlato anche Askia Booker, che con i suoi 14 punti è risultato top scorer degli spagnoli insieme a Doyle e Soko: "E’ stata una partita dura, molto complicata contro una grande rivale. Avevamo approcciato in maniera fantastica, chiudendo 28-14 il primo periodo, poi però loro sono stati bravi a compattarsi e a concederci molto poco. Nel finale eravamo sotto ma siamo stati bravi a non mollare e a sfruttare il nostro talento.

Siamo un gruppo unito che non si arrende alle difficoltà e questo primo posto è un regalo per tutti noi e i tifosi. Sarà dura fino alla fine, sia Avellino che il Banvit sono ottime squadre che possono ancora superarci e ce la giocheremo fino alla fine”.

Sezione: Basket / Data: Mer 31 ottobre 2018 alle 12:00 / Fonte: sportavellino
Autore: Ugo De Mattia
vedi letture
Print