Il coach della Sidigas Avellino, Frank Vitucci, ha presentato la sfida che domani sera vedrà i biancoverdi affrontare la capolista Grissin Bon Reggio Emilia, al PalaDelMauro: "E' la vigilia di una partita importante, per questo filotto di vittorie che abbiamo fatto è quasi un "big game". Sarà una gara difficile, e sarà importante affrontarla con la giusta dose di attenzione. Il tempo sta giocando a nostro favore, tornando indietro, abbiamo accusato dei momenti di difficoltà nei finali di partita. Ora, stiamo sicuramente meglio dal punto di vista atletico e si comincia a vedere qualcosa in più, sia su un piano difensivo sia su quello offensivo. Siamo una squadra che ha ancora margini di miglioramento importanti. Giochiamo in casa e dovremo sfruttare il fattore campo. Reggio Emilia – continua il coach biancoverde - ha dimostrato grande programmazione sia nel lungo che nel breve periodo.

Reggio è un club che gioca in campionato e coppia ad alti livelli. E' sicuramente una delle sfidanti più accreditate per la vittoria finale. Il club ha indetto una buona iniziativa abbassando il costo dei biglietti. Sono convinto, che dobbiamo continuare a dare degli input ai tifosi. Il Palazzo si riempirà, contro Reggio è una partita di cartello. Dovremo essere bravi a coinvolgere anche gli altri”.

Sezione: Basket / Data: Ven 14 novembre 2014 alle 16:24
Autore: Ugo De Mattia
vedi letture
Print