Promozione - Divoriziano il Lions Mons Militum e il direttore Maglione

08.05.2019 11:43 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Fonte: Campaniafootball
Promozione - Divoriziano il Lions Mons Militum e il direttore Maglione

Quando un ciclo si interrompe, si sa, vengono sempre tirate le somme. Al termine della stagione appena trascorsa il Lions Mons Militum ha concluso il campionato di Promozione girone C al nono posto e a quota 40 punti. Una salvezza dunque tranquilla ma ottenuta non senza difficoltà, visto che la compagine irpina a dicembre aveva appena 14 punti. Un girone di ritorno con una media di 2 punti a partita ha consentito ai gialloverdi di mantenere la categoria, grazie anche all’avvento dell’ormai ex direttore sportivo Silvio Maglione. Proprio quest’ultimo ci ha tenuto a fare chiarezza ai  nostri microfono sulla sua separazione dalla squadra di Montemiletto:

“Quando io sono arrivato a Montemiletto ho trovato una squadra un difficoltà. Giocatori sfiduciati e delusi dal campionato volevano lasciare la squadra, grazie al mio lavoro e a quello di mister Cioffi siamo riusciti a salvare la squadra con un grande girone di ritorno. Ci tengo a precisare che ho deciso di fare un passo indietro perché tra me e il presidente non c’è intesa su come continuare il progetto tecnico. Il direttore sportivo è colui che costruisce l’organico e che sceglie l’allenatore, ma quando certe scelte vengono fatte senza nemmeno il tuo parere, è meglio fare un passo indietro. Per il futuro continuerò a fare il procuratore, il calcio è la mia passione e vedremo più avanti cosa succederà.”