Seconda - Cade dopo ventisette gare la Mi Sfizio di Ferrara

09.11.2019 19:34 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Seconda - Cade dopo ventisette gare la Mi Sfizio di Ferrara

Doveva accadere, ed è accaduto oggi. Cade l'imbattibilità della Mi Sfizio Soccer di mister Francesco Ferrara che contro il Real Avellino perde in casa dopo ventisette gare ufficiali (compresa la finale al 90 di Contrada) e la vetta della classifica. La rete su punizione di Picariello decide la contesa. Tre i cartellini rossi durante la gara, due per i padroni di casa, Cesa e Napolitano per i padroni di casa, mentre è stato espulso Saporito per gli ospiti. La Mi Sfizio è stata anche sfortunata a colpire un palo con Zaolino, poi lo stesso ex Contrada spreca una grandissima chance davanti al portiere Branchiesi. Onore alla squadra di Bartoli che spezza il regno dei montefortesi. Un ko che ci può stare, ma che non deve demoralizzare i biancorossi reduci fino a questo momento di una grande stagione.
Il tabellino:
Mi Sfizio Soccer: Boglione, Napolitano, Canonico, Ferrara, Guerriero, Stabiano, Cesa, Marrone, Zaolino, Di Somma
All: Ferrara
Real Avellino: Branchiesi, Zollo, Iannaccone, Picone, Picariello, Abate, Picariello L., Saporito, Nigro, Picariello A., Vicino
All: Bartoli
Reti: 55' Picariello
Espulsi: Cesa e Napolitano (Mi Sfizio), Saporito (Real Avellino)