"Non si ricomincia se non c'è garanzia che non si correrà alcun rischio". A dichiararlo, come riportato da ANSA.it, è Cosimo Sibilia, presidente della Lega Nazionale Dilettanti e vicepresidente della Figc, durante una videoconferenza con le società iscritte al campionato di Eccellenza dell'Umbria.

"L'alto senso di responsabilità dei presidenti del comitato dell'Umbria mi fa stare tranquillo", ha sottolineato Sibilia che ha invitato a riprendere il dibattito sull'eventuale ripresa "solo quando l'autorità sanitaria e governativa diranno che è possibile eventualmente riprendere i campionati".

Sezione: Calcio Minore / Data: Mer 08 aprile 2020 alle 15:57
Autore: Alfonso Marrazzo
Vedi letture
Print