copertina

D’Angelo riprende il Teramo, Pinzauti grazia l’Avellino: 1-1 al Bonolis

D’Angelo riprende il Teramo, Pinzauti grazia l’Avellino: 1-1 al Bonolis

D'Angelo, su rigore, riprende il Teramo nella ripresa e l'Avellino strappa un punto prezioso agli abruzzesi, avanti al 9' del primo tempo con un piatto destro di Bombagi e vicini al 2-1 con un colpo di testa di Pinzauti finito sul...

redazione TuttoAvellino

D'Angelo, su rigore, riprende il Teramo nella ripresa e l'Avellino strappa un punto prezioso agli abruzzesi, avanti al 9' del primo tempo con un piatto destro di Bombagi e vicini al 2-1 con un colpo di testa di Pinzauti finito sul palo. Buon Avellino per 65 minuti, poi un vistoso calo e il ritorno del Teramo, che ha chiuso in attacco la partita, senza creare grossi pericoli - palo a parte - alla difesa biancoverde.

Rivivi il live.

49' - E' finita!

48' - Un minuto e mezzo al termine del match.

46' - Fendente di Costa Ferreira dal limite dell'area, il pallone sorvola l'incrocio dei pali.

45' - Quattro minuti di recupero.

44' - Errico per Bernardotto.

42' - Gerbi per Pinzauti.

42' - Graziato pure Ilari, che già ammonito è entrato duro su Baraye. 

40' - Cinque minuti al termine del match.

38' - Mungo per Bombagi

37' - E' il Teramo ad avere più idee, l'Avellino fatica a uscire dalla sua metà campo. 

33' - Tiro sbilenco di Aloi che calcia male, ma il suo tiro quasi diventa buono per D'Angelo, arrivato in ritardo.

32' - Fortunato l'Avellino, salvato dal legno due minuti fa. Momento buono per il Teramo, i biancoverdi provano a reagire.

30' - Palo del Teramo. Cross di Costa Ferreira, colpo di testa di Pinzauti e pallone sul palo. 

29' - Conclusione improvvisa di Costa Ferreira, Forte non si fa sorprendere e blocca la sfera.

28' - Non proprio indimenticabili le prime tre giocate di Baraye, che ha calciato due volte il pallone fuori e poi si è fatto rubare palla da un avversario.

26' - Entrambi in campo i due volti nuovi dell'Avellino. Carriero ha già fatto vedere le sue qualità in fase di impostazione con un paio di lanci interessanti. 

24' - Ammonito Ilari.

23' - Baraye per Tito e Santaniello per Fella.

22' - Fiammata di Fella, che calcia dalla distanza, ma trova la deviazione di Lewandowski. Avellino vicino al 2-1.

17' - Carriero per Adamo.

17' - Ammonito Rocchi.

14' - Il pareggio dell'Avellino porta la firma di D'Angelo, al quinto sigillo stagionale, ma soprattutto di Bernardotto, che sta facendo ammattire Diakite e Trasciani. 

12' - GOOOOOOOOOOOOOOOLLLLL D'ANGELO!!!! Conclusione angolata alla destra di Lewandowski che capisce la direzione del pallone, ma non riesce, per fortuna dell'Avellino, a respingerlo. 

11' - RIGORE PER L'AVELLINO!!!! Il solito Bernardotto, difende palla e induce Diakite al fallo da rigore. Penalty netto per i biancoverdi.

10' - E' sparito dalla partita Fella, in ombra da un po' di minuti. Continua a duellare con i difensori del Teramo, Bernardotto, sicuramente più in palla del compagno di reparto.

8' - Di Francesco per Viero.

6' - Come nel primo tempo, Avellino volenteroso, ma che si smarrisce quando c'è da effettuare l'ultima giocata. 

2' - Rinvio sbagliato di Forte, Ilari ci prova dalla lunga distanza ma non inquadra la porta.

1' - Si riparte.

---------------------------------------------------

46' - Fine primo tempo. Avellino sotto di un gol all'intervallo, ma comunque in partita e insidioso pur senza costruire vere occasioni da rete. Decide al momento il guizzo di Bombagi al 9', favorito da un rimpallo fortunoso. Per l'Avellino pericoloso D'Angelo con un colpo di testa centrale, quindi un tiro di Ciancio dalla lunga distanza terminato sul fondo.

45' - Un minuto di recupero.

45' - Botta dalla distanza di Rocchi, pallone abbondantemente sul fondo.

44' - Fallo di Viero su D'Angelo, il centrocampista del Teramo già ammonito viene graziato dall'arbitro.

43' - Ammonito Braglia.

42' - Punizione di Aloi verso il centro dell'area, colpo di testa di Rocchi sul fondo, ma Caldera aveva fischiato fallo contro il difensore dell'Avellino.

38' - Ammonito Viero.

37' - Il guardalinee ferma la corsa di Bernardotto, che aveva colpito il pallone con la mano. Il tiro dell'attaccante era poi finito sul fondo. Ma ancora scintille nel duello tra lui e Diakite.

35' - Ci prova Ciancio dalla lunga distanza al termine di un'azione convulsa e di un batti e ribatti in area teramana: pallone sul fondo.

34' - Partita piacevole, l'Avellino è sotto di un gol, ma assolutamente in partita, anche se il Teramo in ripartenza mette apprensione alla difesa biancoverde.

30' - Scontro tra colossi tra Diakite e Bernardotto. L'attaccante scappa via palla al piede, il difensore promesso sposo del Sassuolo interviene in tackle e ferma l'avanzata dell'ex Vibonese, rimasto a terra dolorante. 

27' - Fa quasi tutto bene l'Avellino a centrocampo, purtroppo privo di un calciatore dall'ultimo passaggio. 

26' - Ammonito Aloi.

22' - Buon giro palla dell'Avellino, che ora fa la partita. Bene Fella, Ciancio e Adamo, manca il guizzo per pareggiare l'incontro.

18' - Ora il Teramo prova a controllare il risultato, l'Avellino fortunatamente non sta a guardare.

14' - Avellino pericoloso. Cross di Adamo, inserimento in area di D'Angelo che impatta debolmente il pallone, facile preda di Lewandowski.

12' - Fortunosa l'azione che ha portato al gol del Teramo, favorito da un flipper in area. Bombagi si è trovato al posto giusto, al momento giusto e ha trafitto l'incolpevole Forte.

9' - Teramo in vantaggio. Sugli sviluppi di una punizione calciata da Arrigoni, Luigi Silvestri respinge di testa, il pallone sbatte sul volto di Diakite e favorisce Bombagi, lesto nel calciare a rete. 

7' - Angolo di Aloi, traiettoria velenosa che si spegne sull'esterno della rete, sul primo palo. Brividi per Lewandowski.

5' - Errore di Luigi Silvestri che favorisce Pinzauti, bravo Rocchi a limitare i danni con un'ottima diagonale difensiva.

2' - Fella ci prova con un tiro sbilenco finito abbondantemente sul fondo.

2' - Avellino schierato con un 3-5-2, con Adamo mezzala mancina e Ciancio e Tito sulle corsie esterne. In difesa ovviamente Rocchi, Miceli e Luigi Silvestri. 

1' - Si gioca

0' - Formazioni ufficiali. C'è Rocchi dal primo minuto nell'Avellino, in attacco Bernardotto preferito a Santaniello. Possibile 4-4-2, con Carriero e Baraye inizialmente in panchina.

---------------------------------------------------------

Teramo-Avellino 1-1

TERAMO (4-2-3-1): Lewandowski; Tentardini, Ferreira, Diakitè, Trasciani; Arrigoni, Viero (8' st Di Francesco); Ilari, Bombagi (38' st Mungo), Santoro; Pinzauti (42' st Gerbi). A disp.: D'Egidio, Cappa, Celentano, Birligea, Di Matteo, Bunino, Iotti. All.: Paci.

AVELLINO (3-5-2): Forte; Rocchi, Miceli, L. Silvestri; Ciancio, Aloi, D'Angelo, Adamo (17' st Carriero), Tito (23' st Baraye); Bernardotto (44' st Errico), Fella (23' st Santaniello). A disp.: Pane, Rizzo, Dossena. All.: Braglia. 

ARBITRO: Caldera di Como.

Guardalinee: Laudato-Centrone.

Quarto uomo: Zamagni.

MARCATORE: 9' pt Bombagi, 12' st D'Angelo (rig.).

NOTE: gara a porte chiuse. Ammoniti: Aloi, Viero, Braglia, Rocchi, Ilari. Angoli: 3-0 per l'Avellino.