L'avvocato Todaro: "Non sono interessato a entrare in società. Izzo e Circelli brave persone ma..."

21.02.2020 13:49 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
L'avvocato Todaro: "Non sono interessato a entrare in società. Izzo e Circelli brave persone ma..."

La figura dell'avvocato Vincenzo Todaro, che assiste Circelli, è stata nelle ultime ore associata al futuro dell'Avellino calcio come possibile nuovo socio. Ma l'interessato ai microfoni di SportChannel smentisce qualunque intenzione di entrare come socio: "Sono solo stato chiamato da Circelli per la questione sorta con l'altro socio ma non sono interessato all'Avellino nè voglio rientrare nel calcio dopo che ne sono uscito 2 mesi fa, sono oberato di impegni e non mi interessa rimettermi in gioco. Io faccio l'avvocato, sono un esperto di diritto societario, non entro con nessun ruolo in nessuna società. Ho incontrato Ligi Izzo e il collega che assiste Izzo, ognuno si fa assistere da un professionista di fiducia, ci hanno messo tanta buona volontà, sono bravi ragazzi ma non si possono fare società dall'oggi al domani, senza conoscersi e senza empatia. Forse non c'era neanche un progetto imprenditoriale concreto, solo tanta disponibilità, hanno possibilità economiche, stanno onorando gli impegni presi; dispiace per le diatribe ma ho sempre auspicato un avvicinamento tra le parti, sono due brave persone".