Matute: "Rimonta difficile, ma la speranza è viva. Voglio restare a lungo ad Avellino"

16.04.2019 18:08 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Matute: "Rimonta difficile, ma la speranza è viva. Voglio restare a lungo ad Avellino"

Kelvin Matute ha preso parola nel pomeriggio, per la conferenza stampa di metà settimana anticipata di un paio di giorni a casua dell'impegno di giovedì sul campo della Lupa Roma: “Andremo in campo per dare il massimo, anche perché chi ci affronta lo fa sempre dando il 101%. Affronteremo una squadra che ha necessità di fare punti per salvarsi, poi con la stanchezza accumulata durante la stagione tutto può diventare più complicato. Ecco perché occorre la massima concentrazione per tenere in piedi il discorso promozione diretta. La rimonta rimane difficile, ma non è impossibile se le avversarie del Lanusei dovessero affrontare l'impegno come fanno contro di noi. La speranza è sempre viva, dobbiamo crederci fino in fondo". 

Il centrocampista camerunense, tra i leader della squadra biancoverde, ha poi analizzato il primo campionato con la maglia dell'Avellino: "Sto disputando una buona stagione, fisicamente mi sento bene. Siamo partiti tra tante difficoltà, ma pian piano abbiamo trovato l'atteggiamento giusto per vincere ogni partita. Scendiamo in campo senza badare all'avversario, ma per vincere sempre e comunque. Gioco in una piazza che merità il meglio ed è per me motivo di orgoglio giocare davanti a una tifoseria che è tra le migliori al mondo. Spero di restare a lungo ad Avellino".